La mia nuova studentessa, di Cornaredo, si è iscritta alla facoltà di lingue in Cattolica ma si è resa conto che l’esame di Inglese 1 sarà tostissimo quindi ha chiesto il nostro aiuto per pianificare il suo lavoro da qui all’appello di giugno, districandosi fra grammatica e traduzioni, dettato e fonetica.

Inoltre nelle nostre lezioni mettiamo a punto metodi e strategie per affrontare le diverse prove e consolidare quel B2+ necessario per passare l’esame in scioltezza. E si rispolverano i miei libri di quando la matricola in Cattolica a dover passare Inglese 1 ero io…