Pagina 2 di 15

Dal B2 al C1: boost your language skills!

I nostri corsi non sono indicati solo per studenti principianti o che vogliano rispolverare un po’ un idioma inutilizzato da tempo: offrono sono anche strumenti per accrescere sempre più la conoscenza della lingua, con programmi mirati per migliorare tutte le competenze, dall’espressione orale a quella scritta, dalla lettura all’ascolto, sia verticalmente che trasversalmente.

E’ quello che sta facendo Marco, studente di Bareggio poco più che ventenne che al sabato mattina segue un corso di inglese upper-intermediate per consolidare il suo inglese e portarlo al livello C1 che gli servirà in università e per traghettarlo nel mondo del lavoro.

Corsi di lingua su Skype

I corsi via Skype sono una modalità che da allo studente l’opportunità di studiare da casa o dall’ufficio, senza doversi recare qui a scuola ma con gli stessi benefici di un corso frontale: una volta conosciuti e consegnato il materiale didattico, il gioco è fatto! Si decidono giorni e orari e l’insegnante si connette con lo studente nei tempi indicati.

Lo abbiamo sperimentato per le lezioni di hotel management in inglese con Gabriella, che ha un B&B in Val d’Aosta, per il corso di tedesco con Vadim, che dopo aver frequentato un annetto qui da noi si è trasferito in Svizzera terminando le ultime lezioni da lì, per una studentessa del liceo di Trezzano e ora con le lezioni di spagnolo base per Barbara. Simply, successfully: Skype.

TOEIC, TOEIC… Chi è?

Il Test of Englishfor International Communication certifica le competenze linguistiche nel campo dell’inglese per il business. Riconosciuto a livello internazionale, è un esame valido per verificare la conoscenza della lingua inglese in atenei come il Politecnico, la Bicocca e lo IED. Abbiamo preparato con profitto la nostra Irene di Bareggio, studentessa di design, su materiale specifico per l’esame. Ora può terminare i pochi esami che le mancano e concentrarsi sulla tesi, senza perdere anni di corso.

Prepararsi per un esame come questo non significa soltanto sapere l’inglese, ma come per tutti gli esami acquisire e applicare un metodo. Per questo è importante che anche chi è sicuro della propria conoscenza della lingua faccia qualche lezione con dei professionisti che possano dare qualche dritta e trovare con l’esaminando una strategia che possa, per tutte le skill richieste, condurre al successo.

Preparazione esame universitario

La mia nuova studentessa, di Cornaredo, si è iscritta alla facoltà di lingue in Cattolica ma si è resa conto che l’esame di Inglese 1 sarà tostissimo quindi ha chiesto il nostro aiuto per pianificare il suo lavoro da qui all’appello di giugno, districandosi fra grammatica e traduzioni, dettato e fonetica.

Inoltre nelle nostre lezioni mettiamo a punto metodi e strategie per affrontare le diverse prove e consolidare quel B2+ necessario per passare l’esame in scioltezza. E si rispolverano i miei libri di quando la matricola in Cattolica a dover passare Inglese 1 ero io…

English for mechanics

Patrizia lavora come segretaria commerciale alla torneria TAM di Marcallo. Il suo inglese è tutto sommato un B1+, quello che le manca è la capacità di comunicare fluentemente in lingua trattando di argomenti e con vocaboli specifici di settore. Abbiamo allora impostato un percorso che la porti a sviluppare e affinare la conversazione, in una serie di role-play che simulano visite di clienti esteri in azienda e la discussione di disegni tecnici.

Kanji, kana o rōmaji?

Finalmente, dopo quasi quattro anni di lezioni, abbiamo attivato il nostro primissimo corso di giapponese! Andrea è un ragazzo di Cisliano che durante una vacanza in  Giappone si è letteralmente innamorato del posto, tanto da decidere di trasferirvisi non appena avrà imparato bene la lingua. La nostra insegnante esce da Ca’ Foscari, la crème delle università per quanto riguarda lo studio delle lingue straniere. Ora dopo ora porterà Andrea alla scoperta di un nuovo mondo, fra alfabeti, caratteri e un po’ di cultura.

Nuova location per il nostro aperitivo in lingua inglese

Dal 7 marzo a causa di un cambio di gestione nella Taverna Rosewater ci siamo spostati al Café del Dom. Facciamo giusto due passi, arrivando in piazza Cavour 19 sempre a Bareggio. L’accoglienza e l’entusiasmo di Gaia e della sua mamma per il nostro progetto ci hanno lusingato. La prima serata è stata molto apprezzata dagli amici dello Speak’n’Drink: un’ora e mezza all’insegna di buon cibo e birra o un cocktail conversando e giocando… in lingua inglese!

Progetto Madrelingua alla primaria di Corbetta

Siamo stati chiamati dalla scuola primaria di Corbetta per tenere il progetto Madrelingua per le sette sezioni delle classi quinte fra Aldo Moro e La Favorita, per tre anni consecutivi. In accordo con le insegnanti incentreremo le lezioni sulla conversazione, aggiungendo anche la preparazione alle prove Invalsi: si tratta di esercizi di comprensione scritta e orale, sulla falsa riga degli esami Cambridge. I nostri teacher affronteranno coi bambini un percorso di dieci ore di inglese full immersion da qui a maggio. Buon lavoro!

Murderous dinner at Lingue dal Mondo…

The sun is setting beyond the rolling hills of California’s lush wine country, and you find yourself standing in the front hall of the main house on Killingsworth Farms…

 

Per la prima volta ci cimentiamo in una cena con delitto in lingua inglese.

Save the date! 21 febbraio h 19.30-22.00. Pizza e birra € 15. Prenotate, i posti sono limitati!

Inglese in biblioteca

Sono partiti in gennaio due corsi di lingua per giovani e adulti presso la Biblioteca civica di Castano Primo, con un focus sulla comunicazione orale: sia comprensione che espressione. Il tutto condito da un po’ di grammatica, indispensabile per essere in grado di strutturare le frasi. I nostri teacher Riccardo per il base e Angela per l’intermedio accompagneranno i corsisti in un viaggio nella lingua inglese che dura 40 ore, dal cuore dell’inverno fino all’inizio dell’estate.

« Articoli meno recenti Articoli più recenti »

© 2021 Lingue dal mondo

Tema di Anders NorenSu ↑